COLONOS

in file 2016

Un modello friulano di ricostruzione

venerdì 05 febbraio, h 20:30

 



Interventi di Franceschino Barazzutti,
Lorenzo Cozianin e Roberto Dominici

L’anniversario del terremoto è esposto al rischio dell’autocelebrazione e del proliferare di manifestazioni che lasciano il tempo che trovano. Il racconto ragionato dei tre relatori, che furono in modo diverso attori del processo di ricostruzione, evidenzierà la necessità di cogliere l’occasione attuale per riportare alla memoria, davanti al Friui e all’Italia, quello che è stato denominato “il modello Friuli”. Per la prima e ultima volta nella storia centralistica dello stato italiano venne adottato un sistema cooperativo tra i diversi livelli istituzionali, nel quale lo stato italiano decentrò risorse e poteri verso la regione e questa a sua volta delegò i comuni, che furono investiti della responsabilità di scelte importanti e difficili, portate avanti con lo slancio determinante delle comunità locali e nel rispetto della volontà popolare.
Fu una sorta di laboratorio ispirato al principio federalista, che ebbe pieno successo, ma successivamente rimosso, e oggi si ripresenta  con acuta attualità.

programma

Associazion culturâl Colonos

v. Giovanni da Udine, 8
33050 Villacaccia di Lestizza (Ud)

info@colonos.it


fb.jpeg


Agriturisim ai Colonos

www.aicolonos.it
tel 0432 76 49 12
tel 0432 76 49 03
mob 342 0803361
agricolonos@cheapnet.it

design_EKOSTUDIO