COLONOS

in file 2015

Saldi onesti e... islamici

venerdì 20 febbraio, h 20:45

 



Conferenza di Giuseppina Minchella
Musiche della tradizione araba antica con Mohammed Reda
Introduzce Angelo Floramo

Cuscus

Sono prevalentemente soldati che militano nella fortezza di Palmanova al soldo di Venezia tra il 1605 e il 1652 quei friulani chiamati a presentarsi davanti al sant’Ufficio di Aquileia e di Concordia per rendere ragione di un comportamento anomalo, frutto di una scelta religiosa sorprendente, inaspettata e assolutamente controcorrente. Sono indiziati di essersi convertiti all’Islam, e devono rendere conto della gravissima colpa di apostasia davanti al Santo Inquisitore che, comprensibilmente preoccupato, li convoca per sentirne le ragioni. Una vicenda intrigante, poco nota e scarsamente investigata, che negli ultimi anni sta regalando agli storici inediti panorami, grazie all’innovativo indirizzo di ricerca aperto da Giuseppina Minchella, autrice dell’apprezzatissimo saggio: “Frontiere aperte. Musulmani, ebrei e cristiani nella Repubblica di Venezia (XVII secolo)”.

programma

Associazion culturâl Colonos

v. Giovanni da Udine, 8
33050 Villacaccia di Lestizza (Ud)

info@colonos.it


fb.jpeg


Agriturisim ai Colonos

www.aicolonos.it
tel 0432 76 49 12
tel 0432 76 49 03
mob 342 0803361
agricolonos@cheapnet.it

design_EKOSTUDIO