COLONOS

in file 2014

Radici della guerra

venerdì 28 febbraio, h 20:30

 



Franco Fabbro
, neuropsicolic
Mons. Rinaldo Fabris, biblist
Gianpaolo Gri, antropolic culturâl

.............................................................

h 22.00

Aereo da combattimento

Inaugurazione della mostra di Bruno Aita

L’opera sarà visitabile nella stalla grande dei Colonos
il venerdì, sabato e domenica fino al 2 marzo,
dalle h 19,00 alle 23,00.

Viene affrontato in un’ottica pluridisciplinare, attraverso un confronto stimolante e fecondo tra qualificati studiosi - un neuropsichiatra, un antropologo e un biblista - la grande questione di quale sia l’origine e quali le cause della violenza umana, che trova espressione in innumerevoli forme, fino a quella estrema della guerra. Se la violenza e l’aggressività abbiano una radice biologica, quindi geneticamente determinata, oppure una base culturalmente acquisita. Se generalmente nell’evoluzione dell’esistenza umana i picchi dell’aggressività si presentano nello stadio infantile e in quello adolescenziale, quale ruolo può avere il sistema educativo? Senza dimenticare che dal punto di vista religioso “la guerra santa” ha trovato solide radici nella tradizione biblica e nella storia della chiesa.

programma

Associazion culturâl Colonos

v. Giovanni da Udine, 8
33050 Villacaccia di Lestizza (Ud)

info@colonos.it


fb.jpeg


Agriturisim ai Colonos

www.aicolonos.it
tel 0432 76 49 12
tel 0432 76 49 03
mob 342 0803361
agricolonos@cheapnet.it

design_EKOSTUDIO