COLONOS

in file 2014

La semplicità ingannata

domenica 09 febbraio, h 17:30

 


Satira per attrice e pupazzi, di e con Marta Cuscunà

Assistente alla regia Marco Rogante
Disegno luci Claudio “Poldo” Parrino
Disegno del suono Alessandro Sdrigotti
Tecnica di palco, delle luci e del suono Marco Rogante, Alessandro Sdrigotti
Realizzazioni scenografiche Delta Studios; Elisabetta Ferrandino
Realizzazione costumi Antonella Guglielmi
Co-produzione Centrale Fies, Operaestate Festival Veneto

Lo spettacolo dà voce alle testimonianze di alcune giovani donne, per lo più monache per costrizione, che nel Cinquecento attuarono all’interno del convento di Santa Chiara di Udine una forma di resistenza unica nel suo genere. Esse trasformarono il convento udinese in uno spazio di libertà di pensiero e di contestazione della cultura maschile, cosa impensabile per l'epoca. L'Inquisizione cercò di ristabilire un ferreo controllo su quella comunità femminile, ma le Clarisse riuscirono a resistere per anni creando, dentro il convento, un'alternativa sorprendente per una società in cui le donne erano escluse da ogni aspetto politico, economico e sociale della vita.
La semplicità ingannata parla del destino collettivo di generazioni di donne e della possibilità di farsi “coro” per cambiarlo.

programma

Associazion culturâl Colonos

v. Giovanni da Udine, 8
33050 Villacaccia di Lestizza (Ud)

info@colonos.it


fb.jpeg


Agriturisim ai Colonos

www.aicolonos.it
tel 0432 76 49 12
tel 0432 76 49 03
mob 342 0803361
agricolonos@cheapnet.it

design_EKOSTUDIO