COLONOS

in file 2013

Patrie pierdude

venerdì 15 febbraio, h 20:30

 



Con William Cisilino, Gianfranco Ellero
e Omar Monestier, direttore del Messaggero Veneto

A cinquant’anni dall’entrata in vigore dello Statuto speciale della Regione Friuli-Venezia Giulia, per il Friuli sono tante le questioni rimaste ancora aperte, o addirittura rese più acute dai recenti processi del neocentralismo statale e anche europeo. E‘ importante capire perché sono venute meno le condizioni di una forte coscienza autonomistica di carattere popolare e in che modo la si possa risvegliare. Prendendo spunto dal libro “Sorestants e sotans. Intervista sul Friuli”, scritto a quattro mani da William Cisilino e Gianfranco D’Aronco, uno dei personaggi più significativi e resistenti dell’ autonomismo friulano, a partire dall’impegno nel Movimento popolare friulano fondato nel 1947, la serata offre l’occasione per ripercorrere le tappe salienti di questa grande storia, dalla fine dell’ Ottocento fino ai nostri giorni. L’attenzione si sposterà necessariamente sull’attualità, per indagare i meccanismi che negli ultimi anni hanno svuotato l’autonomia regionale.

programma

Associazion culturâl Colonos

v. Giovanni da Udine, 8
33050 Villacaccia di Lestizza (Ud)

info@colonos.it


fb.jpeg


Agriturisim ai Colonos

www.aicolonos.it
tel 0432 76 49 12
tel 0432 76 49 03
mob 342 0803361
agricolonos@cheapnet.it

design_EKOSTUDIO